fbpx

Terrazzamenti: paesaggi tipici e risorsa per il suolo

I terrazzamenti sono una delle principali forme di adattamento alle difficili condizioni ambientali che si hanno in Italia, considerando che le montagne e le colline coprono circa il 78% del territorio nazionale italiano e che molte pianure nel secolo scorso risultavano inadatte per l’agricoltura perché ricoperte di paludi. 

Paesaggio terrazzato in Toscana

I paesaggi tipici della Toscana hanno assunto un valore storico, culturale, ambientale, sociale ed anche produttivo. Il paesaggio è considerato come una risorsa complessa, con una valenza culturale, sociale ed economica, che richiede una pianificazione strategica per lo sviluppo delle zone rurali.

Il 4,5% del territorio regionale è occupato da sistemi terrazzati prevalentemente a destinazione agricola (68%) rispetto ai territori boscati (23%); le superfici agricole ad oliveto (25%) sono risultate la categoria di copertura del suolo più rappresentativa.

Funzioni dei paesaggi terrazzati:

FAVORIRE L’ AGROBIODIVERSITÀ

AUMENTARE LA COMPLESSITÀ PAESAGGISTICA

CONTROLLARE IL DEFLUSSO E IMMAGAZZINARE ACQUA

Il terrazzamento può rimodellare direttamente la micro-topografia dei pendii e creare molti microbacini su tutte le pendenze o all’interno dei canali di pendenza.

Il terrazzamento fa si che la rugosità del suolo aumenti e che si riduca la connettività del flusso terrestre.

MIGLIORARE LA FERTILITÀ DEL SUOLO E LA SUA PRODUTTIVITÀ

La maggior parte dei nutrienti viene solubilizzata nell’acqua o associata alle particelle del suolo, il terrazzamento può migliorare direttamente lo stato dei nutrienti del suolo riducendo al minimo l’erosione dell’acqua, in particolare quando la pratica è abbinata all’irrigazione e al fertilizzante.

CONTROLLARE L’EROSIONE E FAVORIRE LA CONSERVAZIONE DEL SUOLO

Il terrazzamento può ridurre la mortalità delle piante, in particolare nelle regioni in cui le piogge sono scarse. La crescita delle piante può essere favorita dal terrazzamento man mano che l’acqua e i nutrienti diventano più disponibili. Il terrazzamento può indebolire notevolmente l’ erosione del deflusso delle acque piovane riducendo la velocità e la quantità totale del flusso terrestre.

AUMENTARE LA RESA DELLE COLTURE E GARANTIRE LA SICUREZZA ALIMENTARE

Il terrazzamento può immagazzinare un’abbondante acqua piovana e aumentare la disponibilità di umidità del suolo, nonché i nutrienti e la produttività del suolo, a beneficio della crescita delle piante. Il terrazzamento può mitigare la siccità facilitando la conservazione dell’umidità del suolo e accumulando sostanze nutritive per le colture, aumentando così il loro potenziale produttivo.

Ampi progetti di terrazzamento hanno ridisegnato notevolmente i paesaggi, aumentando la loro geo-diversità e attirando migliaia di visitatori ogni anno. Molte terrazze sono state identificate come patrimoni del “paesaggio culturale”, esprimendo l’armonia tra uomo e ambiente

(UNESCO, 2008). Alcuni di essi sono stati anche dichiarati patrimonio mondiale dell’UNESCO.
 

ABBANDONO 49%

Uno dei problemi chiave associati al terrazzamento è il loro abbandono, che rappresenta circa il 49% dei fallimenti. Tali abbandoni generalmente equivalgono alla mancanza di manutenzione, che può accelerare la formazione di vegetazione spontanea, calanchi, erosioni gravitazionali

e frane. Senza un’adeguata manutenzione, le varie forze naturali o quelle generate dall’uomo danneggeranno la struttura della terrazza.

GESTIONE INAPPROPRIATA 31%

La gestione inadeguata delle terrazze è la seconda causa dei danneggiamenti dei terrazzamenti. Una migliore gestione dovrebbe concentrarsi sulle parti più fragili delle terrazze. L’intensità dell’erosione sulle colonne montanti delle terrazze è maggiore di quella sui letti delle terrazze,

Mancanza di regolamento per quanto riguarda la progettazione delle terrazze

L’ analisi ha suggerito che la progettazione di scarsa qualità dei terrazzamenti si è classificata al terzo posto tra le ragioni dei fallimenti delle terrazze. Le prove indicano che il rapporto tra spessore e altezza è importante nel determinare la forza e la durata di una terrazza. Finora i fattori soggettivi hanno determinato in gran parte la struttura della terrazza, rendendo alcune terrazze soggette a gravi danni. Gli agricoltori locali o i loro appaltatori spesso determinano in modo casuale l’altezza e l’ubicazione delle terrazze in molti paesi. L’assenza di una legislazione ambientale in materia di terrazzamenti aggrava ulteriormente i rischi di cedimento delle terrazze, anche per le terrazze moderne.